Sezione: Ultime Notizie

Ristoranti, cinema e palestre. Varate le linee guida delle Regioni presto vagliate dal Comitato Tecnico Scientifico.

16 aprile 2021 09:56

Varate le linee guida delle Regioni per palestre, ristornati e cinema.

Dalla Conferenza delle Regioni riapertura di alcune attività "in condizioni di sicurezza e nel rispetto dei protocolli di prevenzione"

Distanziamento di due metri all’interno di palestre, cinema, teatri e nei ristoranti, dove sarebbe vietata la consumazione al banco dopo le 14. La proposta delle Regioni consiste in regole per far ripartire il Paese, anche nelle zone rosse. E ora le linee guida per la riapertura delle attività, lanciate dai governatori, andranno al vaglio del Comitato Tecnico Scientifico e infine dell'Esecutivo.

Ma già a partire dalle prossime ore, nel corso della cabina di regia del Governo, si discuteranno i dati settimanali relativi al contagio in vista dell'adozione delle nuove misure a maggio e della scadenza del decreto del 30 aprile.

 

Come Conferenza delle Regioni "consapevolmente e volutamente non abbiamo messo date" nelle linee guida per le riaperture, "non cerchiamo lo scontro". La nostra proposta è "costruttiva" poi "il Governo farà le dovute scelte", ha affermato in mattinata il presidente della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, a Radio Anch'io su Rai Radiouno. "Ma nella lettera di accompagnamento - ha aggiunto - abbiamo chiesto di favorire in via sperimentale le attività che si possono svolgere all'aperto", ciò "potrebbe permettere un anticipo di date e la prudenza necessaria in questo momento".



Autore: Redazione Medicina33.com